Serie B2 - 7^ giornata: prima attesissima vittoria contro il forte Canavese Volley

Immagine di gioco

La prima vittoria nel campionato nazionale di Serie B2 finalmente è arrivata. Attesa da sei turni, è giunta tanto sofferta quanto meritata.

Sorrette dal solito calore di un palazzetto ancora una volta gremito, le ragazze di coach Massimiliano Grassadonio hanno firmato il primo successo della stagione che consente loro di abbandonare l’ultima posizione in classifica e guardare con rinnovata fiducia al proseguo della stagione.

Ottima la prestazione di tutte le nostre atlete, con particolare menzione per il giovane libero Marzia Patricelli e dedica finale a Vale Gullo, il cui infortunio, dopo gli accertamenti svolti in settimana, si è rivelato più serio del previsto.

I parziali la dicono lunga sulla prestazione fornita dalle nostre giocatrici; l'andamento del primo set avrebbe potuto dare il colpo di grazia alle nostre ragazze. In vantaggio 21 16 hanno dovuto subire il rientro delle avversarie che si sono aggiudicate il parziale con il punteggio di 23-25.

La nostra squadra però ha reagito come mai aveva fatto in questo stagione, sfoderando quell'atteggiamento e spirito di gruppo che forse era mancato nelle partite precedenti. 

L’Albenga si è così aggiudicata il secondo set con il punteggio di 25 a 19. Nel terzo parziale la CH4 Caldaie ha continuato a giocare nel migliore dei modi, tenendo sotto le piemontesi e imponendosi per 25-20.

Il quarto set è stata l'apoteosi della sofferenza sportiva! Svoltosi costantemente "punto a punto", ha vissuto un finale vibrante, nel quale le nostre ragazze sono state capaci di mantenere lucidità e determinazione necessarie per chiudere i conti con un 25-23.

Pertanto, dopo aver raccolto solamente 2 punti nei primi 6 incontri, ieri sera la CH4 Caldaie è riuscita a far bottino pieno. E la situazione di classifica muta rapidamente: l’Albenga si lascia alle spalle Lanzo e Pro Patria ed affianca a quota 5 punti l’Arredo Makhymo Acqui Terme. La zona salvezza è un punto sopra: a 6 ci sono La Bussola Beinasco e Uniabita Cinisello.

Sabato 6 dicembre, alle ore 21, ci aspetta a Genova Prato il derby ligure con la Normac AVB. Una sfida sulla carta difficile, ma che affronteremo con il morale alto e con la consapevolezza che forse finalmente "qualcosa è cambiato".

Cronaca Partite B2

  • 1

Breaking News

  • Un’altra stagione si sta chiudendo … stagione intensa e difficile … ma anche ricca di soddisfazioni: un campionato di C oltre le attese, le belle vittorie nei campionati giovanili, il settore maschile in crescita, più di 100 bambini/e nel Minivolley. Tanti motivi per festeggiare, tanta energia ed entusiasmo per ripartire subito e programmare la nuova stagione!!!

    E ripartiamo dalle nostre “certezze”: una società solida, motivata ed ambiziosa “il giusto”, il ritorno di Nicola come Direttore Sportivo, la continuità di Massimiliano come Direttore Tecnico.

     

    Non mancheranno alcuni cambiamenti, perché solo non avendo paura di cambiare si può continuare a crescere e migliorare!!!

  • Stamattina è uscito sul Secolo XIX un articolo che ci riguarda con tanto di titolo a tutta pagina relativo alla nostra decisione di rinunciare ai playout di sere D.

    L’articolo, ma soprattutto il titolo, lasciano intendere una nostra posizione “polemica” e “in contrasto” con la federazione, cosa non assolutamente veritiera e da cui intendiamo prendere le distanze.

    La realtà è molto più semplice e lineare: non ci aspettavamo i playout e molte delle ragazze che hanno giocato la D hanno raggiunto anche gli ingressi in C per tamponare i molti infortuni anche gravi con cui abbiamo dovuto fare i conti.

    Inoltre, a differenza di quanto cita erroneamente l’articolo, non possiamo utilizzare atlete della prima divisione in quanto, partecipando alla D grazie ad una wild card “giovanile”, abbiamo l’obbligo di schierare solo giocatrici u18.

    Abbiamo pertanto preferito condividere questa situazione con la federazione, prima telefonicamente e poi con una nota via mail (che doveva restare “privata”, non capiamo perché sia di dominio pubblico), semplicemente con l’obiettivo di evitare a tutti (noi, avversari e federazione) impegni ulteriori “dispendiosi” da tutti i punti di vista, in un periodo ancora denso di appuntamenti importanti (es. fase regionale u16 e u18, per alcune atlete la selezione regionale).

    Nessun intento polemico con la federazione quindi, anzi una decisione presa post confronto con la federazione stessa. Semplicemente la nostra “consapevolezza” delle regole era differente e su quella consapevolezza abbiamo costruito una pianificazione che, allo stato attuale, ci ha fatto propendere per la rinuncia .

    Chiudiamo con una considerazione: siamo arrivati ai regionali con tutte e le tre le categorie giovanili (u14, u16, u18), abbiamo vinto due “territoriali” (u14 e u16), abbiamo fatto un campionato di Serie C ben oltre le aspettative con una rosa quasi completamente u18 … caro Giovanni, magari un po’ più di spazio per parlare di questo anziché di quella che a nostro modesto avviso è una “non notizia”?

  • AUGURI PER UN 2018.... DA RICORDARE!!!

  • ... Finalmente è arrivata!!!!...
    ALBARO-AP IMPIANTI ALBENGA 2-3... 
    Le ragazze under 16 di Massimiliano e Alberto hanno ottenuto ieri la prima vittoria stagionale nel campionato di serie D regionale... Il modo migliore per concludere l'anno e poter ripartire con slancio, entusiasmo e maggiore fiducia...
    FORZA ALBENGA.... ANDIAMOOOOOOOOO!!!!

  • Ponti e feste tempo di riposo??? MAIIIII....!!! Partite e tornei caratterizzano questo lungo ponte... Under 13 di Massimiliano e Benedetta al torneo STAR VOLLEY a Torino, con momento di formazione per i coach... Under 12 di Stefania al torneo dell'Immacolata ad Alassio... Per qualcuno allenamenti, e domani altre partite.... ANDIAMOOOOOOOOO....

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5